Biografia

Alessandro Ridolfi

Alessandro Ridolfi (Roma, 1969) si laurea in Architettura presso l’Università degli studi “Sapienza” di Roma, dove svolge attività di ricerca e didattica nel corso di Composizione architettonica.
Tiene numerose lectures in atenei universitari internazionali, tra i quali: Tongji University di Shanghai (Cina), School of Architecture and Design di Chengdu (Cina), Beijing Jiaotong University (Cina), e in prestigiose istituzioni internazionali: Architectural Association di Doha (Qatar) e l’Istituto italiano di cultura a Parigi. Si interessa di qualità architettonica e trasformazione urbana, ed è stato Membro della Commissione del Comitato per la Qualità Urbana ed Edilizia di Roma Capitale (Co.Qu.E.) dal 2008 al 2013 ed è attualmente membro esperto in materia di pianificazione territoriale e urbanistica presso il Comitato Regionale per il territorio nel Lazio.
E’ stato presidente dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia dal 2015 al 2017, già direttore responsabile della rivista di architettura AR, ha pubblicato articoli su varie riviste: The Plan, Arca International, AR, e pubblicazioni tra le quali si menzionano: Sguardi sulla città. (AA.VV., Maggioli Editore, 2019), Architetti Romani nel Mondo.Yearbook 02 (Prospettive Edizioni 2017), La città del futuro. Roma 2030 l’architettura come risorsa (AR-Edizioni, 2017).

Impegni Culturali

Fondatore nel 2008 dell’Associazione GiArch, giovani architetti, nata con lo scopo di promuovere e valorizzare i giovani architetti italiani nel mondo, ha curato e ideato diverse mostre di architettura in Italia e all’estero, tra le quali: la Rassegna di Architettura italiana presso Fidas di Siviglia (Spagna) nel 2009, Ventisettetrentasette – Rassegna internazionale di giovani architetti all’interno del Padiglione Italiano all’Expo 2010 di Shanghai (Cina), “Yearbook_Roman Architects in the Word” nella Design Week di Jakarta (Indonesia) nel 2017 e nell’Expo di Astana (Kazakhstan) nel 2017.

Z14Architects

Z14-Alessandro Ridolfi Architects è uno studio che opera nel campo della progettazione architettonica a tutte le scale, è da sempre impegnato in un costante lavoro di ricerca, dai masterplan all’architettura d’interni.
Impegnato sul tema della trasformazione urbana ha acquisito particolare esperienza nella riconfigurazione di brani fragili di città diffusa caratterizzati spesso da assenza di coerenza e visione.
Numerosi e variegati sono i progetti elaborati negli anni, tutto ciò ha consentito di maturare esperienza e metodo soprattutto nello studio delle relazioni tra architettura e contesto, nell’uso delle più innovative tecnologie architettoniche e soluzioni sostenibili per l’architettura.
Da queste riflessioni nasce una delle più recenti realizzazioni IBM Headquarters, prototipo di edificio per uffici con soluzioni pensate per ottimizzare la flessibilità degli spazi e il confort interno. Realizzato a Roma nel 2019, la “Lanterna Urbana” costituisce inoltre un landmark, per la città, ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali.